Cerca
Home .

Di Maio padre chiede scusa: “Ho sbagliato, Luigi era all'oscuro di tutto”

ADNKRONOS

In un video postato su Facebook il papà del vicepremier fa mea culpa sulla vicenda delle irregolarità nell’azienda di famiglia. "Mi dispiace per mio figlio Luigi che stanno cercando di attaccare, ma lui – assicura Antonio Di Maio - non ha la minima colpa e non era a conoscenza di nulla. I miei figli non c'entrano in tutto questo, ho nascosto i miei errori per un motivo banale che per me era importante: avevo paura di perdere la loro stima, cosa che forse è accaduta comunque”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.