Cerca
Home .

Macchine Mortali, ritorno al fantasy per Peter Jackson

ADNKRONOS

Da domani al cinema, Macchine Mortali, l’atteso film del nuovo progetto che segna il ritorno nel mondo fantasy di Peter Jackson, regista de Il Signore degli Anelli, King Kong, District 9, Lo Hobbit: insieme a Fran Walsh e Philippa Boyens, si è lanciato nell’adattamento di una celebre saga scritta da Philip Reeve. Il regista neozelandese e soci avevano acquistato i diritti di Macchine Mortali nel 2009, nonostante il primo capitolo della saga di Reeve, dal titolo omonimo, sia stato pubblicato nel 2003, portando nel mondo dell’editoria lo strano universo creato dalla fantasia dello scrittore. Il titolo, ispirato da un verso dell’Otello di Shakespeare, evoca le fantasie oscure legate a un futuro lontano dove un olocausto nucleare ha devastato il pianeta Terra costringendo tutte le metropoli del mondo a dotarsi di ruote per trasformarsi in creature meccaniche, costrette a vagare nel deserto a caccia di altre prede, ovvero altre città speculari. La pellicola è diretta da Christian Rivers. Nel cast: Robert Sheehan, Hera Hilmar, Stephen Lang, Hugo Weaving, Ronan Raftery, Jihae, Leila George, Patrick Malahide, Yoson An, Colin Salmon, Regé-Jean Page, Mark Hadlow. (Video trailer/ Universal Pictures)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.