Home .

Le borse europee chiudono in calo moderato, Piazza Affari sulla parità

ADNKRONOS

Le borse europee chiudono la seduta in calo moderato, appesantite dall'incertezza sull'andamento dell'economia globale e di quella cinese in particolare. Intanto aleggiano sui mercati le incognite sulla Brexit, mentre la premier britannica Theresa May ha ottenuto una risicata fiducia e la Camera dei Comuni attende la presentazione di un 'piano B'. A Milano il Ftse Mib chiude con un calo frazionale dello 0,04%, con lo spread Btp-Bund in flessione a 252 punti. Sull'indice principale della borsa milanese soffrono Stm, il risparmio gestito, Pirelli e Brembo. Toniche Campari, che balza del 4%, e Tim, che guadagna due punti percentuali. Bene anche Unipol e Cnh Industrial.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.