Cerca
Home .

Il santo di oggi, 15 febbraio

VIDEO

Faustino e Giovita, patroni della diocesi di Brescia, erano fratelli. Faustino era sacerdote e Giovita diacono. Vivono nella prima metà del II secolo e, secondo alcune fonti, subiscono il martirio a causa della loro fede tra il 117 e il 138, durante il regno dell'imperatore Adriano. Per i due fratelli, arrestati insieme a Brescia, inizia una serie di torture, di miracoli e di prodigi, che li vede protagonisti nella loro città, l'antica Brixia, a Roma e a Napoli; vengono infine decapitati nella città lombarda.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.