Cerca
Home .

Le premure di mamma gibeto

ADNKRONOS

Julia, mamma gibeto, con gran tenacia e inesorabile memoria strappa con zampe e becco ogni pezzetto di carne da offrire al suo piccolo, ne scalda il corpo quando la temperatura si abbassa e se ne discosta quando aumenta. Con la lana di alpaca a disposizione, modifica la forma del suo nido ogni giorno, adattandola al pulcino che cresce al Parco Natura Viva. Senza saperlo lo sta allevando come solo una mamma esperta farebbe per prepararlo alle insidie della sua nuova vita: 25 giugno, il suo piccolo gipeto - in pericolo critico di estinzione - tornerà in natura sui monti dell’Andalusia. Come se lo sapesse Julia nelle ultime ore ha anche cominciato a insegnare al piccolo come nutrirsi da solo e come muoversi per procacciarsi il cibo autonomamente. Competenze indispensabili per chi dovrà affrontare una vita selvatica, possibili solo grazie all’indole di una grande mamma

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.