Cerca
Home .

Il santo di oggi, 25 maggio

VIDEO

Di Ildebrando non sappiamo con esattezza né la data né il luogo di nascita, ma solo che era monaco tra i benedettini di Santa Maria sull’Aventino. Quando nel maggio del 1045 è eletto papa Giovanni Graziano, arciprete di san Giovanni a Porta Latina, col nome di Gregorio VI, Ildebrando è chiamato a collaborare con lui. Diviene così consigliere, braccio destro di diversi papi ed ispiratore della riforma ecclesiastica contro l’uso delle investiture da parte dell’imperatore. Eletto papa con il nome di Gregorio VII, in onore di san Gregorio Magno, anch’egli benedettino, ingaggia un braccio di ferro con Enrico IV, ricordata dalla storia come lotta per le investiture.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.