Cerca
Home .

Il parroco di Colonna: "Ho sentito il boato e mi sono buttato a terra"

ADNKRONOS

di Silvia Mancinelli

"Ho fatto come i portieri, mi sono tuffato al boato e mi sono fatto male alla mano, ma è una fasciatura, niente di importante". Lo ha detto all’Adnkronos don Ireneo, parroco di Colonna, nella piazza del centro storico insieme ai residenti. "Ero in strada anche io per il caldo, il terremoto mi ha sorpreso e mi sono buttato a terra. Ora sto bene, aspettiamo tutti qui in piazza".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.