Cerca
Home .

Caso Brusca accende La Zanzara, duello Cruciani-Parenzo

ADNKRONOS
Caso Brusca accende La Zanzara, duello Cruciani-Parenzo

Giuseppe Cruciani (Fotogramma)

"Sei vicino a Brusca, indirettamente..." "Il ragionamento che fai è criminale". La vicenda giudiziaria di Giovanni Brusca infiamma La Zanzara. Prima che la Cassazione si pronunciasse, negando i domiciliari al boss mafioso pentito, Giuseppe Cruciani e David Parenzo hanno dato vita ad un serrato botta e risposta sull'argomento del giorno. "Un pezzettino di libertà in più, non il divano a casa sua", la posizione di Cruciani, contrario ad ogni concessione al boss. "Tu rispetto al procuratore nazionale antimafia sei il nulla", ha replicato Parenzo. "Sei a favore di un mafioso che ha sciolto nell'acido un ragazzino di 15 anni...", la sintesi 'estrema' di Cruciani. "Che semplificazione...", la risposta sconsolata.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.