Cerca
Home .

Don Roberto, il ricordo commosso

ADNKRONOS

“Tutte le mattine don Roberto andava a prendere dal panificio di mio figlio Paolo, le brioche, di tutto e di più, ogni mattina. Oggi lo ha visto per l’ultima volta”. È il racconto commosso della mamma del panettiere Paolo, a Como, dove ogni mattina si recava don Roberto Malgesini, il sacerdote ucciso a coltellate stamattina, per acquistare cornetti e brioche da portare a colazione ai senzatetto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.