cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 13:22
Temi caldi

Calendario

730, le date da ricordare

06 luglio 2017 | 06.51
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

E' fissata a domani 7 luglio la prima deadline per la presentazione del modello 730. Dalla compilazione all'invio la precompilata 2017, che contiene tutte le voci detraibili dalla dichiarazione dei redditi annuale, prevede una serie di scadenze che cambiano in base al soggetto interessato, alla funzione da svolgere e al modello da trasmettere.

Di norma, chi intende modificare, integrare e inviare personalmente all'Agenzia delle Entrate il proprio 730 ha tempo fino al 24 luglio per effettuare la procedura telematica. Stesso termine è previsto per Caf e altri intermediari abilitati, a condizione che entro domani effettuino la trasmissione di almeno l'80% delle dichiarazioni a loro carico.

Il 31 luglio è invece l'ultimo giorno utile per il versamento, con la maggiorazione dello 0,40 per cento a titolo di interesse, di saldo e primo acconto per i contribuenti con 730 senza sostituto d'imposta o con modello Redditi. Entro il 2 ottobre è necessario comunicare al sostituto d'imposta di non voler effettuare il secondo o unico acconto dell'Irpef o di volerlo effettuare in misura inferiore.

Sempre il 2 ottobre scade il termine per la presentazione del modello Redditi precompilato e per inviare il modello Redditi correttivo del 730. In caso di errori, invece, il 25 ottobre è l'ultimo giorno utile per presentare (solo tramite Caf o professionista abilitato) un modello 730 integrativo, possibile solo se l'integrazione comporta un maggiore credito, un minor debito o un'imposta invariata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza