cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 23:40
Temi caldi

EURO: MODIGLIANI 'DICHIARA GUERRA' ALLA GERMANIA

23 aprile 1998 | 22.10
LETTURA: 1 minuti

Roma, 23 apr. (Adnkronos) Franco Modigliani ''dichiara guerra'' alla Germania, e in particolare alla Bundesbank, dalle cui politiche, afferma, dipende in buona parte l'alto tasso di disoccupazione europeo. Invitato a tenere una conferenza sull'Euro dall'Istituto La Malfa, Modigliani parla senza diplomazie: ''In Europa -dichiara- e' tutto controllato dalla Bundesbank, che impone una sola politica, quella monetaria, del tutto sbagliata e che provoca un costante aumento della disoccupazione europea''.

Per combattere la linea della Bundesbank il Nobel ha preparato un'arma: si tratta del ''manifesto'' per l'Europa sociale e del lavoro, basata su un ritorno alle politiche keynesiane, da opporre all'Europa ''dei banchieri'' e della moneta. Modigliani ci lavora da tempo, assieme a un gruppo di economisti internazionali, e lo presentera' in tempi brevi. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza