cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 19:56
Temi caldi

VENEZIA: SGARBI, NO HO MAI DATO DEI CAFONI A BARATTA E BARBERA

31 agosto 2001 | 19.37
LETTURA: 0 minuti

DIETROFRONT DEL SOTTOSEGRETARIO, NON HO NULLA CONTRO LA SINISTRA

Roma, 30 ago. - (Adnkronos) - ''Non ho mai dato dei cafoni a Baratta e Barbera. Sono appellativi che non uso. Ho parlato semplicemente di maleducazione... E poi non ho nulla contro la sinistra. Tra i mie amici ci sono Tatti Sanguinetti, Laudadio, Pontecorvo''. Vittorio Sgarbi smentisce una intervista, apparsa ieri, su un quotidiano nazionale a proposito del Festival del Cinema di Venezia.

''Hanno scippato dichiarazioni -spiega il sottosegretario ai Beni Culturali- senza registratore. Durante l'intervista mi sono semplicemente ribellato contro alcune signore del giornalismo italiano. Sono stato frainteso, forse, per motivi personali, per femminismo imperante ''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza