cerca CERCA
Giovedì 05 Agosto 2021
Aggiornato: 03:43
Temi caldi

Cell Therapeutics: Fda rimuove sospensione clinica parziale per Tosedostat

02 gennaio 2014 | 09.12
LETTURA: 1 minuti

Roma, 2 gen. - (Adnkronos) - La Food and Drug Administration (Fda) statunitense ha rimosso la sospensione clinica parziale per Tosedostat. Tutti gli studi in corso possono proseguire. Lo rende noto la stessa Cell Therapeutics dopo aver ricevuto la notifica della Fda.

Tosedostat è un inibitore d’eccellenza, specifico dell’aminopeptidasi, processo attraverso il quale le cellule tumorali sintetizzano gli amminoacidi necessari loro per crescere e sopravvivere, ed è in fase di sviluppo per il trattamento di tumori del sangue. Tosedostat è attualmente oggetto di indagini negli Stati Uniti e nei Paesi dell’Ue nell’ambito di studi clinici sponsorizzati di fase 2 condotti su pazienti con leucemia mieloide acuta (Lma) e sindromi mielodisplastiche ad alto rischio (Smd).

''Siamo lieti che la Fda abbia risposto favorevolmente ai dati clinici che abbiamo fornito su tosedostat e che abbia rimosso la sospensione clinica parziale per consentire di procedere con lo sviluppo di tosedostat tramite gli studi attualmente in corso e studi futuri'', commenta John Pagel, M.D., Ph.D., Membro Associato, nella divisione di ricerca clinica, presso il Fred Hutchinson Cancer Research Center; Professore Associato, nella divisione di Oncologia Medica, presso la University of Washington School of Medicine; e investigatore principale dello studio su tosedostat come terapia di prima linea in malati di Lma/Smd.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza