cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Notizie Flash: 1/a edizione - La cronaca (6)

02 gennaio 2014 | 13.06
LETTURA: 1 minuti

Palermo. Sono scesi di nuovo in piazza gli operai Ansaldo Breda dello stabilimento di Carini, nel palermitano. Dopo la protesta di ieri davanti al Teatro Massimo di Palermo, in occasione del tradizionale concerto di Capodanno, i lavoratori sono in assemblea davanti la fabbrica, mentre un sit-in è stato organizzato a piazza Indipendenza di fronte Palazzo d'Orleans, sede della Presidenza della Regione siciliana. Dal 23 dicembre sono in ferie forzate e la fabbrica è chiusa.Per 147 operai su 153 dal 7 gennaio scatterà la cassa integrazione per 13 settimane. Il 14 gennaio è già fissato un incontro al ministero dello Sviluppo economico con Regione e sindacati. Le parti sociali, infatti, contestano la decisione dell'azienda di sospendere l'attività nella fabbrica di Carini, dove per 20 carrozze ferroviarie sono da ultimare i lavori di ristrutturazione. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza