cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 13:06
Temi caldi

Notizie Flash: 3/a edizione - L'economia (2)

02 gennaio 2014 | 19.02
LETTURA: 1 minuti

Roma. Chiusura d'anno in leggera ripresa per il mercato automonbilistico italiano che ha visto a dicembre l'immatricolazione di 88.705 vetture, con un aumento dell'1,40% rispetto alo stesso mese del 2012, quando ne furono immatricolate 87.480. Tuttavia il cumulato dell'anno resta nettamente negativo con un 2013 che ha visto l'immatricolazione di 1.303.534 autovetture, con un calo del 7,09% rispetto al 2012, quando ne furono immatricolate 1.403.010. A livello di marchi il primo posto resta di Fiat che tuttavia chiude il mese con vendite in calo dell'1,13% (18.013 immatricolazioni) e un totale 2013 a 279.279 unita' (-5,29%). Nel gruppo torrente in calo anche Alfa Romeo (-16,80% a 2.135 unita' e un totale annuo a 31.649 vetture, -24,97%) e Chrysler/Jeep/Dodge (-11,95% a dicembre e 457 unita' con un calo annuo dell'11,12% a 5.829 vetture). In leggera crescita invece Lancia che termina l'ultimo mese dell'anno in aumento dello 0,77% a 4.205 unita', mentre il 2013 resta negativo con un -20,18% e 57.016 vetture immatricolate. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza