cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato:
Temi caldi

**Appuntamenti culturali della settimana** (7)

03 gennaio 2014 | 14.52
LETTURA: 1 minuti

Il Maxxi aperto anche all'Epifania, in programma un laboratorio sulla tradizionale 'calza'

(Adnkronos) - Sabato, domenica e lunedì al Maxxi. Il Museo nazionale delle arti del XXI secolo sarà infatti aperto sabato 4 (ore 11-22), domenica 5 (ore 11-19) e, in via eccezionale, lunedì 6 gennaio in occasione dell’Epifania (ore 11-19). Inoltre, aspettando la Befana, il Dipartimento educazione del museo organizza domenica 5 gennaio, alle ore 16.30, il laboratorio per famiglie 'A come Alcantara': per creare insieme soluzioni alternative alla tradizionale calza della Befana, ispirate alle forme realizzate in Alcantara dai designer nella mostra 'Playful Inter-action'.

Ricchissimo il programma del museo, con ben 8 mostre in corso che tanti visitatori – una media di 1000 al giorno - hanno già avuto modo di scoprire nel corso delle festività natalizie. I visitatori potranno immergersi nella collezione del MAXXI con la mostra 'Non basta ricordare', la prima a cura del direttore artistico Hou Hanru, da poco aperta al pubblico: oltre 200 opere d’arte e architettura e 70 artisti (da Cattelan a Kentridge, da Rossi a Scarpa, da Cino Zucchi a Elisabetta Benassi) in dialogo tra loro e con lo spazio. Scoprire le città e le architetture immortalate da Gabriele Basilico nelle sue inconfondibili fotografie e le eccellenze degli gli architetti italiani nel mondo (da Lina Bo Bardi a Renzo Piano alle generazioni più giovani) in 'Erasmus effect'. Lasciarsi travolgere dalla fantasia, le ossessioni e le visioni di Jan Fabre con la mostra 'Jan fabre. Stigmata'.

'Actions & Performance 1976-2013': 92 tavoli trasparenti con oltre 800 tra documenti, opere ed elementi residuali di 40 anni di performance. Scoprire infine l’omaggio a Cinecittà di 'Clemens von Wedemeyer. The cast', i colori, gli odori e i suoni di 'Playful inter-action. Progetto alcantara Maxxi', le architetture di Alessandro Anselmi e quelle di 'Un studio'. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza