cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Lazio: Regione su Irpef, da sindacati dati sbagliati (2)

03 gennaio 2014 | 15.15
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - "È lo stesso Dl 35, all’articolo 2, comma 3, lettera a) a imporre alla Regione, l’adozione di misure ‘idonee e congrue di copertura annuale del rimborso dell’anticipazione di liquidità’. Una copertura, quindi, derivante non da stime su risparmi futuri, ma da entrate certe, di durata trentennale. È quindi improprio – continua la nota - anche ipotizzare che tale copertura potesse derivare dalla rimodulazione del rientro dal debito regionale, che può essere adottata solo in seguito a un provvedimento statale e sulla quale al momento è ancora aperta e non compiutamente definita un’interlocuzione con il Governo".

"Si ricorda infine che, in sede di approvazione del bilancio, è stato istituito il Fondo ‘taglia tasse’, che partendo da uno stanziamento di 12 milioni di euro raccoglierà le risorse liberate dall’azione strutturale di revisione della macchina amministrativa e della spesa pubblica avviata in questi mesi, destinando i risparmi ottenuti alla riduzione del carico fiscale. L’obiettivo, come dichiarato pubblicamente in sede di presentazione del Bilancio recentemente approvato, e come possiamo oggi confermare, è scongiurare il nuovo aumento dell’1% imposto dal governo per il 2015 e avviare, in misura che, per serietà, consideriamo ancora da determinare, la riduzione della pressione fiscale sui cittadini e sulle imprese il prima possibile”, conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza