cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 08:22
Temi caldi

Omofobia: Gaynet, grave sospensione campagna contro bullismo nelle scuole (2)

26 marzo 2014 | 15.48
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - ''Ecco la famosa "libertà di espressione" tanto urlata dai clericali contro la legge sull'omofobia. La libertà, cioè, di chiudere la bocca al movimento lgbt con accuse che riecheggiano il linguaggio nazista degli anni '30. I vescovi -prosegue Grillini- hanno una bella faccia di bronzo quando parlano di "indottrinamento" quando migliaia di preti pagati dallo Stato (costo 3 miliardi di euro all'anno) dicono quello che vogliono contro donne e gay durante le ore di lezione nella scuola pubblica''.

''Di questa reazione non ci stupiamo, la davamo quasi per scontate vista la natura sostanzialmente clericofascista della politica italiana. Ci stupisce invece -conclude- la totale mancanza di coraggio di coloro che si sono ipocritamente riempiti la bocca col le parola "libertà e civiltà". Ci chiediamo cosa si racconterà stasera e domani al presidente Usa Obama, campione di libertà politiche e civili''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza