cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 11:18
Temi caldi

Papa: dopo scandalo finanziario, amministratore apostolico a Limburg (2)

26 marzo 2014 | 12.29
LETTURA: 1 minuti

Francesco auspica che 'si ritrovi un clima di carita' e riconciliazione fra clero e fedeli'

(Adnkronos) - ''La Congregazione per i vescovi -si legge in una nota ufficiale del Vaticano- con riferimento all'amministrazione della diocesi di Limburg in Germania, ha studiato attentamente il rapporto della commissione voluta dal vescovo e dal capitolo cattedrale, per intraprendere approfondite indagini circa le responsabilita' coinvolte nella costruzione del centro diocesano St. Nikolaus''.

Prosegue la nota: ''Atteso che nella diocesi di Limburg si e' venuta a determinare una situazione che impedisce un esercizio fecondo del ministero da parte di monsignor Franz Peter Tebartz van Elst, la Santa Sede ha accettato le dimissioni presentate dal presule in data 20 ottobre 2013 e ha nominato un amministratore apostolico 'sede vacante' nella persona di monsignor Manfred Grothe. Il vescovo uscente ricevera' in tempo opportuno un altro incarico''.

La nota del Vaticano si chiude, sottolineando che ''il Papa chiede al clero e ai fedeli della diocesi di Limburg di voler accogliere le decisioni della Santa Sede con docilita' e di voler impegnarsi a ritrovare un clima di carita' e riconciliazione''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza