cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Papa: vescovi e sacerdoti mediocri non fanno bene alla Chiesa

26 marzo 2014 | 11.18
LETTURA: 1 minuti

'Lo e' chi non prega, chi non celebra ogni giorno la messa, chi non si confessa regolarmente'

Citta' del Vaticano, 26 mar. - (Adnkronos) - ''Il vescovo e il sacerdote che non pregano, che non ascoltano la Parola di Dio, che non celebrano tutti i giorni la messa, che non vanno a confessarsi regolarmente, alla lunga perdono l'unione con Gesu' e diventano una mediocrita' che non fa bene alla Chiesa''. E' il monito che lancia Papa Francesco, nel corso dell'udienza generale in piazza San Pietro.

Rivolto agli oltre 60mila fedeli presenti, il Papa esorta ''ad aiutare i vescovi e i sacerdoti a pregare, ad ascoltare la Parola di Dio che e' il loro pasto quotidiano, ad accostarsi ogni giorno all'Eucarestia e ad andare a confessarsi abitualmente. Questo e' importante -sottolinea- perche' vale per la santificazione dei vescovi e dei sacerdoti''. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza