cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 14:35
Temi caldi

Pasqua: a Siracusa Via Crucis lavoratori, insieme disoccupati e imprenditori

26 marzo 2014 | 15.40
LETTURA: 1 minuti

Palermo, 26 mar. - (Adnkronos) - Via Crucis dei lavoratori a Siracusa. Ad organizzarla è l'ufficio diocesano per la Pastorale sociale del lavoro, giustizia, pace e salvaguardia del creato in collaborazione con l'ufficio diocesano per la Pastorale giovanile. L'appuntamento è per venedì prossimo alle 19 alla parrocchia Sacra Famiglia in viale Santa Panagia a Siracusa. Lì si ritroveranno lavoratori, disoccupati, cassaintegrati, persone in cerca di prima occupazione, interinali insieme a sindacati ed imprenditori per "un grido di dolore portando la croce con Cristo certi di risorgere con lui".

Il percorso della Via Crucis si snoderà lungo viale dei Comuni, via Lentini, via Rosolini, piazza della Provincia, via Melilli, via Gianni. La conclusione in largo Luigi Grazioso. "Quest'anno abbiamo scelto un quartiere di periferia - ha spiegato don Angelo Saraceno, direttore dell'ufficio diocesano per la Pastorale sociale del lavoro -. Una zona piena di contraddizioni: dove le famiglie vivono nel disagio, dove assistiamo alla chiusura di negozi, ma dove si trovano anche splendide realtà. Una scelta mirata in questa direzione in un momento difficile. Saranno presenti con noi anche i rappresentanti sindacali. Lungo il percorso, attraverso le stazioni - ha concluso -, ripercorreremo le difficoltà del mondo del lavoro: la disoccupazione, la mancanza di lavoro fra i giovani, gli incidenti sul lavoro, i contratti provvisori".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza