cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 12:45
Temi caldi

Rifiuti: Forum acqua su Bussi, ora bonifica e indagine epidemiologica

26 marzo 2014 | 15.40
LETTURA: 1 minuti

Bussi(Pescara),27 mar.-(Adnkronos) "Ora le priorità sono la bonifica, i processi e l'indagine epidemiologica. Irrisolta la questione della trasparenza e della partecipazione dei cittadini". Lo scrive in una nota il Forum abruzzese dei Movimenti per l'Acqua, che insieme al Wwf ha dato il via alle indagini della Forestale sulla megadiscarica di Bussi (Pescara).

"I Pozzi Sant'Angelo inquinati, che rifornivano l'intera Valpescara a valle di Bussi, sono stati definitivamente chiusi nel 2007 a seguito di analisi private (poi si scoprì che almeno dal 2004 gli enti pubblici avevano contezza della contaminazione con le analisi dell'Arta), denunce, innumerevoli esposti e di un vero e proprio lavoro di inchiesta del WWF e del Forum Acqua tra maggio e agosto 2007, su cui si basò l'interrogazione parlamentare del deputato Maurizio Acerbo", ricorda."Tanto che già allora l'Istituto Superiore di Sanità scrisse alle associazioni che l'acqua dei Pozzi Sant'Angelo non era idonea al consumo umano. A seguito di tali azioni-conclude il Forum- furono scavati pozzi a monte dell'area inquinata, i pozzi San Rocco, che oggi riforniscono la Valpescara".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza