cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 22:13
Temi caldi

Staminali: Remuzzi, saggi Lombardia mai interpellati da Regione su Stamina (2)

26 marzo 2014 | 17.58
LETTURA: 1 minuti

'Con terapie simili praticate all'estero gravi effetti collaterali'

(Adnkronos Salute) - Remuzzi ha mostrato "una carrellata di casi simili a Stamina. Ho fatto vedere che succede anche in altre parti del mondo e che dai follow up dei bimbi che vanno a curarsi da chi propone trattamenti in modalità simile in Paesi come Russia, Uganda, Messico, e così via, sono emersi casi di pazienti rientrati a casa con meningiti, infezioni e tumori. E quelli di cui siamo a conoscenza sono solo i casi pubblicati, dunque la punta dell'iceberg".

Quanto alla vicenda Stamina, "non c'erano documentazioni scientifiche disponibili, anche il consenso informato non poteva che essere scritto male visto che non poteva contenere una precisa descrizione dei rischi-benefici delle infusioni, perché non c'erano elementi. Questo è già sufficiente per non essere in linea con quanto previsto dall'Istituto superiore di sanità. Anche il Comitato etico dell'ospedale ha sbagliato", sostiene lo scienziato: "Doveva giudicare in base all'inesistenza di questi dati, perché non c'è un dossier su Stamina ed è quello che ha appurato anche la commissione ministeriale". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza