cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 02:31
Temi caldi

Staminali: Remuzzi, saggi Lombardia mai interpellati da Regione su Stamina (3)

26 marzo 2014 | 18.02
LETTURA: 1 minuti

Pd, grave assenza ex assessore Bresciani in audizione per indagine conoscitiva

(Adnkronos Salute) - Oggi in Commissione era prevista anche l'audizione dell'ex assessore regionale alla Sanità, Luciano Bresciani, che però ha inviato una lettera al presidente della Commissione Fabio Rizzi, comunicando la scelta di non presentarsi e invitandolo ad acquisire gli atti da lui firmati quando ricopriva l'incarico, reperibili nelle banche dati della Regione, ma non più in suo possesso dal momento in cui ha lasciato la poltrona di assessore. Bresciani si è poi detto disponibile a chiarimenti successivi, con atti alla mano.

Ma la sua è stata definita "un'assenza grave" da Girelli e Valmaggi: "Tanto più ingiustificabile rispetto al ruolo di responsabilità che l'assessore aveva nella sanità regionale negli anni in cui si è firmata una convenzione tra un ospedale pubblico lombardo e una Fondazione, quella di Vannoni, che portava avanti una sperimentazione dal metodo controverso. Le spiegazioni dell'allora assessore regionale alla Sanità non possono pertanto essere considerate irrilevanti nell'ambito dell'indagine avviata in Consiglio regionale".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza