cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 05:43
Temi caldi

Acea: Gallo, forte lavoro per superare ritardi di fatturazione

26 marzo 2014 | 16.43
LETTURA: 1 minuti

Roma, 26 mar. - (Adnkronos) - "Le bollette di Acea non sono pazze. A causa di scelte informatiche pregresse, a un certo punto si sono generati dei blocchi di fatturazione che, una volta sbloccati, hanno portato diversi utenti a ricevere in una sola fattura i consumi non pagati per diversi mesi". È quanto ha affermato l'amministratore delegato di Acea Paolo Gallo, nel corso di un'audizione sul piano industriale di Acea presso la commissione Bilancio del Comune di Roma.

"Ovviamente è stato ed è possibile rateizzare questi importi - ha aggiunto Gallo - Abbiamo lavorato molto per risolvere questo problema, per risolvere definitivamente la situazione. Investiremo inoltre ulteriori risorse, pari a 50 milioni di euro nei prossimi tre anni, per migliorare ancora la qualità del servizio ai clienti: nella classifica redatta dall'Autorità dell'energia elettrica e il gas sulla qualità dei servizi al cliente siamo passati, nell'ultimo semestre, dal ventesimo al quattordicesimo posto e puntiamo a entrare a breve nei primi dieci".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza