cerca CERCA
Domenica 07 Agosto 2022
Aggiornato: 20:54
Temi caldi

Expo 2015: Forestale, aree protette saranno laboratori ambientali (2)

26 marzo 2014 | 16.23
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - L’iniziativa ''sarà realizzata prima dell’Expo, attraverso la formazione dei volontari da parte del personale specializzato della Forestale nelle Riserve di agrobiodiversità gestite dall’Amministrazione e presenti in tutta Italia, dove si intende formare i ragazzi-volontari quali moderne sentinelle del territorio ambientale e agroalimentare nazionale, ma con metodi atti a leggere le realtà presenti in ogni altro contesto internazionale''.

In particolare, prosegue la nota, ''i Comandi Regionali del Corpo forestale dello Stato collaboreranno con i distretti scolastici per individuare sedi e modalità di svolgimento delle attività didattiche presso le aree protette, per organizzare laboratori e soggiorni didattici. I ragazzi sperimenteranno gli itinerari territoriali, culturali, ambientali del cibo e impareranno a individuare le chiavi di lettura di questi antichi ma sempre moderni valori alla base delle nostre civiltà e le attività che si attuano per tutelare il territorio e il cibo dalle illegalità e dalle contraffazioni''.

''Nel periodo di Expo i ragazzi-volontari faranno da guida con il personale del Corpo forestale dello Stato ai visitatori dei padiglioni che dopo la visione multimediale vorranno immergersi nelle realtà naturali del nostro Paese, quale moderno laboratorio internazionale di territorio e cibo'', conclude la nota.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza