cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 05:43
Temi caldi

Finanza: Assoreti, a febbraio raccolta promotori a 2,2 mld, +70% mese

26 marzo 2014 | 10.50
LETTURA: 1 minuti

Roma, 26 mar. (Adnkronos)- A febbraio la raccolta netta positiva per le reti di promotori finanziari è stata pari a 2,2 miliardi di euro, con una crescita congiunturale del 70,2% (1,3 miliardi a gennaio). Il 69,7% della raccolta è destinato ai prodotti del risparmio gestito, sui quali confluiscono risorse nette per 1,5 miliardi di euro, in netto aumento rispetto al primo mese dell’anno (597 milioni). A rilevarlo è Assoreti, l'Associazione Nazionale delle Società di Collocamento di Prodotti Finanziarie di Servizi di Investimento. Sempre a febbraio, rileva l'associazione, i volumi sui prodotti in regime amministrato sono stabili e pari a 657 milioni di euro.

La raccolta netta realizzata attraverso la distribuzione diretta di quote di Oicr è stata complessivamente positiva per 783 milioni di euro. Continua a prevalere l’investimento in fondi di diritto estero, con risorse nette per 690 milioni di euro; positivo anche il bilancio mensile sugli Oicr italiani, con una raccolta pari a 100 milioni di euro. Gli investimenti netti effettuati sui prodotti assicurativi e previdenziali ammontano a 549 milioni di euro e coinvolgono principalmente le unit linked (309 milioni di euro) e le polizze vita tradizionali (250 milioni).

Il saldo delle movimentazioni sulle gestioni patrimoniali individuali è positivo per 177 milioni di euro, con un sostanziale equilibrio tra le gestioni patrimoniali in fondi (87 milioni di euro) e le Gpm (90 milioni di euro). Il contributo mensile delle reti al sistema di OICR, attraverso la distribuzione diretta e indiretta di quote, si è attestato, quindi, su un ammontare pari a 1,2 miliardi di euro, rappresentando il 19% della raccolta netta complessiva del settore (6,4 miliardi di euro). (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza