cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 08:22
Temi caldi

Spending review: Lupi, concorde con Napolitano, tagli non saranno lineari

26 marzo 2014 | 14.25
LETTURA: 0 minuti

Roma, 26 mar. (Adnkronos) - ''Sono concorde con la posizione del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano'': il taglio della spesa pubblica non dovrà avvenire attraverso i tagli lineari. Lo afferma il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, a margine di un'audizione al Senato. Anche ieri c'è stata ''una chiacchierata'' con il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e il sottosegretario, Graziano Delrio, sulla spending review. ''Ogni ministero -assicura Lupi- dovrà ottenere gli obiettivi'' di riduzione della spesa, stabilendo le ''priorità'' e decidendo ''come e dove tagliare''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza