cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 20:54
Temi caldi

Usa: Obama, non c'e' posto per armi chimiche in un mondo civile

26 marzo 2014 | 12.31
LETTURA: 0 minuti

Bruxelles, 26 mar. (Adnkronos/Dpa) - Per le armi chimiche "non c'è posto in un mondo civile. Dobbiamo impegnarci perennemente per la pace, che ci lega attraverso gli oceani". Così il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, durante la sua visita al cimitero americano di Flanders Field, in Belgio.

Rivolto al re del Belgio Filippo e al primo ministro Elio Di Rupo, Obama ha detto che "le nostre nazioni fanno parte dello sforzo internazionale per distruggere le armi chimiche della Siria, lo stesso tipo di armi che sono state utilizzate con un effetto devastante proprio su questi campi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza