cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 05:43
Temi caldi

Notizie Flash: 2/a edizione - L'economia (6)

26 marzo 2014 | 15.49
LETTURA: 0 minuti

Roma. "Siamo disponibili a intervenire se saremo chiamati ma al momento stiamo aspettando di essere ingaggiati". Cosi' Mauro Nori, direttore generale Inps, risponde, prima di partecipare ad una audizione alla Commissione lavoro della Camera, a chi gli chiede dei 'preparativi' del governo affinche' entro fine maggio sia possibile, ai lavoratori dipendenti sotto i 25 mila euro, beneficiare di 80 euro in pu' in busta paga. Anche la possibilità di fare in tempo ad inserire l'aumento per il mese previsto e' legato al momento in cui sarà chiesto all'inps di entrare in gioco: "faremo in tempo? dipende da quando ci ingaggiano", risponde. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza