cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 22:13
Temi caldi

Province: Albertini (Ncd), bene ddl ma non sia fatto isolato

26 marzo 2014 | 14.25
LETTURA: 1 minuti

eliminare centri spesa che sono zavorre

Roma, 26 mar. (Adnkronos) - L'approvazione del disegno di legge sulle Province è "un passo che era stato tentato da altri governi, finalmente oggi lo variamo",ma "non vorrei considerarlo un fatto isolato". Lo dice all'Adnkronos il senatore del Nuovo centrodestra ed ex sindaco di Milano Gabriele Albertini.

"Le Province -spiega- sono una delle componenti di revisione del nostro sistema istituzionale, ma il fatto che esistano più di ottomila Comuni di cui alcuni con meno di duecento abitanti e ventuno Regioni, una con poco più di 120mila abitanti, significa che il nostro Paese ha creato dei centri di spesa, che a loro volta ne producono altri, che sono quelle zavorre che altri Stati che sono più snelli e muscolari vogliono che noi togliamo, per sederci allo stesso tavolo per scambiare i nostri beni e servizi con la stessa moneta, cioè l'euro".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza