cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 14:36
Temi caldi

Sci: Trofeo Cinque Nazioni, Pinturault e Wirth vincono slalom speciale

26 marzo 2014 | 18.02
LETTURA: 1 minuti

Roma, 26 mar. - (Adnkronos) - Sulla pista 'Agnello' dell’Alpe di Pampeago il francese Alexis Pinturault e la tedesca Barbara Wirth hanno dettato legge dominando le rispettive prove di slalom speciale nella prima giornata di gare della 61a edizione del Trofeo Cinque Nazioni. E’ stata necessaria una straordinaria seconda manche da parte del francese per avere la meglio sulle Fiamme Gialle Riccardo Tonetti, secondo a 40 centesimi e Cristian Deville, terzo a 1”07. La 'Fiamma Gialla' di Moena, in testa dopo la prima manche davanti proprio al compagno di club, ha pagato una sbavatura di troppo nella discesa finale. Manfred Moelgg, quarto, ha tenuto alle sue spalle il francese Julien Lizeroux, il tedesco Fritz Dopfer e il compagno gialloverde Stefano Gross (7°).

Successo tedesco in campo femminile con Barbara Wirth che ha preceduto la transalpina Taina Barioz (+0”75) e la compagna di nazionale Lena Duerr, terza a +0”80. Tracciato particolarmente selettivo con la francese Nastasia Noens e Manuela Moelgg a farne subito le spese nella prima manche. Di gran valore quindi il quinto posto finale della giovane 'gialloverde' Alessia Medetti. Grandi sorprese a Passo Lavazè dove la biathleta svizzera Selina Gasparin ha conquistato il successo nella 5 km a tecnica libera precedendo, al termine di un’appassionante volata, le specialiste degli sci stretti: la 'Fiamma Gialla' Francesca Baudin e la tedesca Nicole Fessel. Sesta Lucia Scardoni, ad appena 8”2 dalla svizzera medaglia olimpica a Sochi, nona Michela Ponza che ha scelto il 'Trofeo 5 Nazioni' per salutare il grande pubblico dopo una splendida carriera nel biathlon. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza