cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 15:08
Temi caldi

** Notiziario servizi pubblici ** (15)

27 marzo 2014 | 13.39
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos/Ign) –

Energia: De Vincenti, efficienza e' al centro azione governo

Il ruolo dell'efficienza energetica nella Strategia Energetica Nazionale è stato al centro del discorso di apertura tenuto ieri dal vice ministro allo Sviluppo Claudio De Vincenti alla Rem (Renewable Energy Mediterranean) Conference a Ravenna.

De Vincenti ha evidenziato come la Strategia individui l'efficienza energetica come prima priorità di intervento, visto il suo contributo al raggiungimento di tutti gli obiettivi previsti: riduzione del gap di costo dell'energia, decarbonizzazione al 2050, sicurezza e indipendenza di approvvigionamento e crescita economica sostenibile.

''L'efficienza energetica è al centro dell'azione del governo - continua De Vincenti - il nostro Paese è attualmente impegnato nel recepimento della Direttiva 2012/27/UE in materia di efficienza energetica. Si vogliono e si devono inoltre prevedere strumenti regolatori e fiscali efficienti, soprattutto per il settore edile. Bisogna rendere strutturali gli incentivi e le detrazioni per la riqualificazione energetica''.

L'intervento si è concluso con un focus sulla necessità di una migliore interconnessione energetica dell'Italia con gli altri Paesi e sullo sviluppo della produzione sostenibile di idrocarburi, indispensabile per conquistare l'indipendenza energetica prevista dalla Sen. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza