cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 21:41
Temi caldi

Sanita': Oms, Sud-Est asiatico ora 'polio-free', virus debellato in 80% mondo

27 marzo 2014 | 17.38
LETTURA: 1 minuti

Roma, 27 mar. (Adnkronos Salute) - L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha dichiarato la regione del Sud-Est asiatico libera dalla poliomielite, una "pietra miliare storica" nella lotta globale per eradicare il virus mortale che provoca questa malattia. La certificazione avviene dopo che l'India non ha registrato ufficialmente alcun nuovo caso in 3 anni e significa che l'80% del mondo è ora ufficialmente 'polio-free', anche se la malattia rimane endemica in Afghanistan, Nigeria e Pakistan.

Altri Paesi della regione Oms del Sud-Est asiatico, come lo Sri Lanka , Maldive e il Bhutan, risultano liberi dal virus da più di 15 anni. Tuttavia, nonostante il "grande significato globale" del nuovo annuncio, l'Oms ammette che ci sono ancora grandi sfide da superare se si vuole raggiungere l'obiettivo di eradicare la polio in tutto il mondo entro il 2018, date le epidemie nei Paesi teatro di conflitti come la Siria, che era riuscita in precedenza a debellare il virus. Il Sud-est asiatico è comunque la quarta di 6 regioni Oms a essere dichiarate 'polio-free', dopo le Americhe, le regioni occidentali del Pacifico e l'Europa. Il Mediterraneo orientale e l'Africa devono ancora guadagnarsi questo importante status.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza