cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 13:04
Temi caldi

Province: Perugia, dopo ddl presidenza scrive a dipendenti ente (3)

27 marzo 2014 | 17.41
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos/Labitalia) - "Con questa solidità di impegno alle spalle, voi tutti dovreste considerare la vostra situazione lavorativa con la massima serenità, anche a fronte di un pensiero che va rivolto, di rigore, alla gravità delle condizioni in cui si dibattono, fuori del nostro ente, giovani e meno giovani disoccupati alle prese con una violentissima crisi economica, che mina i singoli e le loro famiglie", prosegue.

"La presidenza, a fianco del presidente del Consiglio fino dai suoi primi passi, quando ancora non erano in molti a dare a Matteo Renzi il credito che merita, ritiene -conclude la lettera- di dover essere anche oggi al suo fianco interpretandone lo spirito con cui ha voluto compiere il passo del riordino delle Province. Non può, infatti, non esserci nelle sue intenzioni, tanto l'amarezza per una storia passata, della quale si chiude la parentesi, quanto l'impegno a non lasciare isolato un tragitto di riforme, oggi concernente il futuro delle Province, che spetta a tutti noi contribuire a rendere maturo, equo e funzionale ai destini dell'Italia di domani".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza