cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Ue: Tajani, non chiudere porta dialogo a Putin

27 marzo 2014 | 17.32
LETTURA: 1 minuti

Palermo, 27 mar. - (Adnkronos) - "L'Europa deve avere un ruolo internazionale piu' forte, l'ho detto anche per quanto riguarda la Russia. Putin ha sbagliato, ma non dobbiamo commettere l'errore di chiudere definitivamente la porta al dialogo con la Russia". Lo ha detto il vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani a Palermo commentando la visita di Obama in Europa. "Ci sono migliaia di imprese europee che lavorano in Russia, il 30 per cento del gas europeo viene dalla Russia, cosi' come il petrolio. Ci sono anche problemi legati al fabbisogno energetico delle nostre imprese - dice Tajani - E' giusto dire a Putin 'fermati' ma attenzione a non interrompere il diaologo perche' gli Usa sono autonomi sul gas e il petrolio, ma noi siamo l'Europa e gli Usa sono alleati ma sono una cosa diversa".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza