cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 05:43
Temi caldi

Vaticano: Obama regala al Papa i semi dell'orto della Casa Bianca

27 marzo 2014 | 17.39
LETTURA: 1 minuti

Roma, 27 mar. - (Adnkronos/Dpa) - Nell'udienza privata tra Papa Francesco e il presidente americano Barack Obama ha chiesto al Pontefice di pregare per sua moglie e per le sue figlie. "E' meraviglioso incontrarla", ha detto il presidente al Papa, che gli ha risposto con un "benvenuto signor presidente". "L'ultima volta che sono venuto qui - ha ricordato Obama - per incontrare il suo predecessore, ho potuto portare anche mia moglie e le mie figlie". Il presidente Usa ha poi regalato al Papa una scatola con i semi dell'orto della Casa Bianca, spiegando di avere sentito che il Pontefice ha deciso di aprire al pubblico i giardini della sua residenza estiva. "Credo che questi siano di carote", ha detto il presidente prendendo un sacchetto dalla scatola realizzata con il legno della prima cattedrale aperta negli Usa, a Baltimora.

"Se ha la possibilità di venire alla Casa Bianca potremo farle vedere anche il giardino", ha detto poi Obama, al quale il Pontefice ha risposto: "Come no". Da parte sua, il Pontefice ha consegnato al presidente una copia dell'"Evangelii Gaudium" e due medaglie, una delle quali rappresenta la necessità di solidarietà e pace tra l'emisfero settentrionale e quello meridionale. "Sua Santità - ha scherzato alla fine Obama - è probabilmente l'unica persona al mondo che deve subire più protocollo di me".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza