cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 12:52
Temi caldi

Vaticano: Papa e Obama 50 minuti il colloquio

27 marzo 2014 | 13.30
LETTURA: 1 minuti

Roma, 27 mar. (Adnkronos) - Papa Francesco ha ricevuto stamani in Vaticano il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. Si tratta del primo incontra tra i due. Obama era stato ricevuto da Benedetto XVI in Vaticano nel luglio 2009. Sul colloquio è atteso un comunicato della Sala stampa vaticana in tarda mattinata.

"Welcome”, “Benvenuto”. Papa Francesco ha accolto con la semplicità che lo contraddistingue Barack Obama che, dal canto suo, ha risposto: “Grazie. E’ meraviglioso incontrarla”. Poi il momento del colloquio privato tra i due, presenti solo gli interpreti. La conversazione è durata circa 50 minuti. Quindi, si è svolta la cerimonia dello scambio dei doni. Lo rifersice il sito web di Radio Vaticana.

Il presidente degli Stati Uniti è giunto in Vaticano intorno alle 10.15, accompagnato da un lungo corteo di autovetture. Ad accogliere il capo della Casa Bianca - al Cortile di San Damaso - è stato mons. Gaenswein, prefetto della Casa pontificia. Assieme ad Obama anche il capo della diplomazia Usa, John Kerry, che nel gennaio scorso aveva incontrato il cardinale Pietro Parolin. E proprio con il segretario di Stato vaticano Obama ha avuto un colloquio dopo l’incontro con il Papa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza