cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 22:13
Temi caldi

Il giorno dei fatti: 28 marzo 1871 - Giuditta Sidoli

27 marzo 2014 | 13.33
LETTURA: 0 minuti

Roma, 27 mar. - (Adnkronos) - Moglie del patriota carbonaro Giovanni Sidoli, Giuditta Bellerio Sidoli fu a lungo compagna ed amante di Giuseppe Mazzini, conosciuto a Marsiglia nel 1832 dal quale ebbe un figlio, morto in tenera età, ‘l’amato A.’. Costantemente braccati dalla polizia di tutt’Europa, i due vissero a lungo separati. Nata a Milano nel 1804, Giuditta morì a Torino il 28 marzo 1871.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza