cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 07:02
Temi caldi

Confapi: al via nuova associazione in Sicilia, Rizzo presidente

28 marzo 2014 | 13.38
LETTURA: 1 minuti

Messina, 28 mar. (Adnkronos/Labitalia) - "Confapi riconosce una nuova associazione regionale di primo livello costituita nei giorni scorsi in Sicilia. L'associazione di piccole e medie imprese della Sicilia ha ricevuto da Confapi il mandato a rappresentarla nell'Isola dove sta già lavorando per la costituzione delle nuove delegazioni provinciali. Presidente dell’associazione è l’imprenditore messinese Alessandro Rizzo, costruttore edile di terza generazione". E' quanto si legge in una nota.

"Con questa nuova associazione di piccole e medie imprese siciliane -commenta Confapi- si apre un nuovo ciclo della rappresentanza nell'Isola. Oggi più che mai le aziende hanno bisogno di una forte rappresentatività che consenta di tutelarne gli interessi e gli imprenditori che rappresentano Confapi Sicilia, tutti fortemente radicati sul territorio e con una lunga tradizione familiare nel mondo dell’impresa, sapranno farlo al meglio. Come accade nel resto d’Italia dal 1947 -continua il comunicato della Confederazione- più saranno le aziende e più si potrà incidere sulle scelte della politica economica nell'Isola con le imprese siciliane sane che aderiranno a questo nuovo progetto di Confapi".

"Le piccole e medie imprese sono la spina dorsale del sistema produttivo nazionale -aggiunge il neopresidente Rizzo- e questo è ancora più evidente in Sicilia, dove i grandi insediamenti industriali, oltre a essere pochissimi, non hanno dato le risposte che ci si aspettava in termini di occupazione e di messa in moto e rafforzamento dell’economia dell'Isola. Confapi è nata quasi 70 anni fa proprio per tutelare le pmi italiane e adesso che in Sicilia è stato attivato questo nuovo ciclo nella rappresentatività delle nostre aziende è fondamentale che più imprese possibile raccolgano il nostro invito ad aderire a Confapi Sicilia".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza