cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Fedagri: Valentino De Campli nuovo presidente regionale Abruzzo

28 marzo 2014 | 13.33
LETTURA: 1 minuti

L'Aquila, 28 mar. (Adnkronos/Labitalia) - Valentino Di Campli, 46 anni, presidente del Consorzio vitivinicolo Citra, è stato riconfermato presidente della Fedagri-Confcooperative Abruzzo al termine dell'assemblea regionale che si è svolta presso la Cantina Sociale 'Progresso Agricolo' di Crecchio.

All'assemblea hanno partecipato anche il presidente di Fedagri, Giorgio Mercuri, e l'assessore regionale all'Agricoltura, Mauro Febbo. "L'Abruzzo ha bisogno di agricoltura -ha esordito il presidente Mercuri- e l'agricoltura, non solo in questo territorio ma in tutto il Paese, ha a sua volta bisogno di cooperazione, perché non abbiamo intenzione di rassegnarci a un'agricoltura limitata a poche migliaia di aziende, accarezzando la suggestione di visioni bucoliche oggi tanto di moda".

"L'agricoltura che noi abbiamo in mente, e che abbiamo proprio in questi giorni illustrato negli incontri con il neo-ministro Martina, è quella che è in grado di produrre ricchezza, un'agricoltura - ha detto - che parte dalle proprie eccellenze e arriva fino al mercato e che per far questo deve necessariamente superare il problema della frammentazione e del sottodimensionamento, veri ostacoli alla competitività delle nostre imprese". Il presidente Di Campli ha espresso un "sentito ringraziamento" per Giorgio Mercuri, presidente Fedagri nazionale, che aveva guidato per oltre un anno da commissario la Fedagri Abruzzo "seguendo con impegno e dedizione le cooperative e cercando di dare sempre risposte ai loro problemi". Fedagri Abruzzo associa 55 cooperative agricole, attive prevalentemente nel settore vitivinicolo e ortofrutticolo, per un fatturato complessivo che supera i 400 milioni di euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza