cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 08:28
Temi caldi

Imprese: Isfol, quelle che innovano resistono meglio a crisi (3)

28 marzo 2014 | 13.40
LETTURA: 0 minuti

(Adnkronos/Labitalia) - Un ulteriore importante fattore di innovazione è rappresentato dall'aggregazione di imprese, in particolare i contratti di rete, che stanno mostrando validi risultati sia nel garantire il superamento del limite dimensionale delle aziende italiane nel confronto con il mercato globale sia nel facilitare il contagio reciproco tra le capacità innovative dei singoli.

A fine dicembre 2013, sono 1.353 i contratti di rete registrati presso le Camere di commercio, con 6.435 imprese aderenti. Circa il 50% delle imprese aderenti si trovano in tre regioni: Lombardia, Toscana ed Emilia-Romagna. Prevalgono i settori dei servizi (44,3% del totale) e dell'industria in senso stretto (32,5%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza