cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 10:26
Temi caldi

Imprese: l'indagine, manager preferiscono aziende italiane (2)

28 marzo 2014 | 13.39
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos/Labitalia) - Dal punto di vista dell'imprenditore, invece, sono decisive nella scelta di un manager le competenze specifiche in una funzione aziendale (30%), la provenienza da una multinazionale (25%) e l'esperienza internazionale (19%).

Diventa secondaria, invece, la conoscenza del settore in cui l'imprenditore che assume opera. Ciò che invece gli imprenditori lamentano è la scarsa iniziativa e il poco senso del rischio dei manager che hanno fatto esperienza in una realtà multinazionale.

Questo dato si legge chiaramente anche nel confronto tra le competenze che, secondo i manager, sono fondamentali per lavorare in un'azienda imprenditoriale e in una multinazionale estera. Per la prima, contano il problem solving (69%) e la definizione della strategia (53%). Per la seconda, invece, sono fondamentali il team building (78%) e il team working (75%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza