cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 15:44
Temi caldi

Lavoro: Fisascat, in crescita cig nel terziario, serve nuovo sistema ammortizzatori (2)

28 marzo 2014 | 13.39
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos/Labitalia) - "Occorre ripristinare l'opportunità fornita dalla riforma Fornero sulla possibilità di costituire i Fondi di solidarietà di tipo bilaterale di origine contrattuale anche con il coinvolgimento dei fondi interprofessionali ai quali affidare il compito di sviluppare politiche attive del lavoro finalizzate alla occupabilità", ha spiegato.

"Lo scorso anno nei diversi comparti del terziario la crisi si è tradotta con l'avvio di processi di ristrutturazione e riorganizzazione aziendale e con l'avvio di procedure di mobilità che, solo a livello nazionale per le aziende multilocalizzate, hanno coinvolto oltre 115.000 lavoratrici e lavoratori del commercio, turismo e servizi", ha agiunto Raineri.

"Occorre definire un sistema di sostegno al reddito - ha concluso - strettamente correlato alle specificità dei diversi settori. Il nostro auspicio è quello di essere coinvolti come parti sociali nella rivisitazione della riforma sugli ammortizzatori sociali, riforma che deve viaggiare di pari passo con l'evoluzione degli interventi e delle diverse misure previste dal Jobs Act".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza