cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 07:26
Temi caldi

Marche: Regione, c'e' acquirente per azienda Roland (2)

28 marzo 2014 | 17.38
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos/Labitalia) - "La produzione di fisarmoniche elettroniche -continua la nota- rimarrà in Acquaviva Picena, parte del personale in forza alla Roland, sarà gradualmente riassorbito dalla nuova società. Riteniamo di notevole interesse il progetto annunciato dai nuovi investitori; in tal senso, anche il ministero dello Sviluppo Economico si è reso disponibile a sostenere, nell'ambito delle misure di incentivazione alla innovazione e alla ricerca di prodotto e di processo, il rilancio del sito produttivo".

"Impegni -continua la Regione- che fanno parte di un accordo specifico, firmato ieri dalle parti e che riporta la volontà della Proel di impegnarsi a stipulare un contratto per la fornitura alla Roland di fisarmoniche, garantendo gli standard qualitativi e di processo, cedere da parte della Roland lo stabilimento senza oneri e per la nuova società che sarà costituita, riassorbire le risorse umane già in forza alla Roland".

"Così il nuovo Piano industriale -conclude- sarà presentato in una prossima riunione al ministero alla presenza della Regione Marche e delle parti sociali. Tutti hanno apprezzato la positiva evoluzione di una vicenda che stava minando il futuro di molti lavoratori e famiglie. C'è grande attenzione e interesse verso il progetto annunciato dalla Proel e questo è il presupposto di un impegno da parte delle istituzioni a sostenere e accelerare il reintegro delle maestranze".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza