cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 08:22
Temi caldi

Caso maro': G. Alfano, accoglimento ricorso testimonia loro attivita' antipirateria

28 marzo 2014 | 17.31
LETTURA: 1 minuti

Roma, 28 mar. (Adnkronos) - “L’accoglimento da parte della Corte Suprema indiana del ricorso presentato dalla difesa dei due Marò contro l’utilizzo della polizia Nia antiterrorismo”, è un primo importante passo “che testimonia inequivocabilmente come i due marò fossero in servizio come organi dello Stato e stessero svolgendo attività di antipirateria". Lo afferma in una nota il sottosegretario alla Difesa, Gioacchino Alfano.

"La strada ancora è in salita - prosegue - troppi e penosi gli alti e bassi che hanno contornato questa vicenda che mi auguro si possa risolvere nel più breve tempo possibile: noi puntiamo all’internazionalizzazione. A Latorre, Girone e ai loro cari il mio invito a non mollare e a tenere duro, tutti insieme ce la faremo.”

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza