cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Pakistan: Maradona disposto a recarsi nel Paese per incontro con nazionale

28 marzo 2014 | 13.33
LETTURA: 1 minuti

Lo ha dichiarato il suo agente

Islamabad, 28 mar. - (Adnkronos/Aki) - Diego Armando Maradona è disposto a recarsi in Pakistan per incontrare i giocatori della nazionale di calcio. Lo ha dichiarato il suo manager Gustavo Amador Moure al consulente di marketing della Federazione di calcio pakistana Sardar Naveed il giorno dopo che Maradona ha paragonato la Federazione di calcio argentina a quella pakistana. A darne notizia è stato il sito di Dawn. Ora la Federazione provvedera' a formulare un invito ufficiale alla leggenda del calcio mondiale, 53 anni. ''Aspettiamo una comunicazione ufficiale della Federazione di calcio pakistana per organizzare un incontro con l'avvocato di Diego e analizzare la situazione prima possibile'', ha detto Moure via e-mail.

Se Maradonna dovesse realmente recarsi in Pakistan, per Sardar Naveed si tratterebbe di un grande evento per il calcio nazionale. ''Il calcio in Pakistan ha bisogno di aiuto e sostegno'', ha detto Naveed a Dawn. ''Quale aiuto migliore della visita di un giocatore del calibro di Maradona in Pakistan? - si chiede - E' considerato come uno dei migliori giocatori di calcio. Inoltre ha grande popolarita' in Pakistan. Immaginate cosa potrebbe accadere al suo arrivo all'aeroporto internazionale di Quaid-i-Azam a Karachi o all'aeroporto di Allama Iqbal a Lahore. Ci sarebbero migliaia di tifosi solo per vederlo. L'interesse che questo produrrebbe per il calcio nel Paese, soprattutto interesse nel calcio pakistano, sarebbe immenso''. ''Sarebbe in grado di motivare molto i nostri calciatori della nazionale, anche se li incontrasse un solo giorno'', ha detto l'allenatore Tarid Lufti a Dawn.

Sardar Naveed ha aggiunto che la Federazione inviera' l'invito ufficiale a Maradona molto preso e ha chiesto al governo di Islamabad di agire perché la sua visita in Pakistan possa realmente accadere. ''E' un'opportunita' per il governo del Pakistan e per far crescere il calcio in Pakistan'', ha detto. I precedenti viaggi di Maradona in Asia sono stati in India, nel 2008 e nel 2012.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza