cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 05:43
Temi caldi

Ucraina: Obama, Putin ritiri truppe da confini e avvii negoziati diretti

28 marzo 2014 | 17.31
LETTURA: 1 minuti

con il governo di Kiev e la comunita' internazionale

Riad, 28 mar. - (Adnkronos/Dpa) - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha invitato il presidente russo Vladimir Putin a ritirare i suoi soldati dalla frontiera con l'Ucraina. Per fare in modo che la situazione nella regione si attenui, la Russia deve "ritirare queste truppe e iniziare negoziati diretti con il governo ucraino e con la comunità internazionale", ha detto Obama intervistato dall'emittente americana Cbs.

Secondo il presidente americano, non è chiaro quello che vuole ottenere Mosca con l'accumulo di truppe "con il pretesto di un esercizio di formazione". Gli Stati Uniti, ha poi aggiunto Obama, non sono interessati ad "accerchiare" la Russia, ma solo a difendere l'autodeterminazione del popolo ucraino.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza