cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 17:56
Temi caldi

Giustizia: Mirabelli (Pd), l'antimafia per coinvolgimento ordini nella lotta a mafia

28 marzo 2014 | 17.36
LETTURA: 1 minuti

Roma, 28 mar. (Adnkronos) - "Prosegue la polemica incomprensibile innescata contro Rosi Bindi dall'avvocatura siciliana e stupisce che oggi se ne faccia portavoce anche la sottosegretario allo Sviluppo economico Simona Vicari". Lo dice il senatore Franco Mirabelli, capogruppo del Pd nella Commissione Antimafia. "La presidente Rosi Bindi - prosegue Mirabelli - ha condiviso con la Commissione Antimafia il tema della necessità di coinvolgere di più gli ordini professionali nel contrasto alla criminalità organizzata".

"Sono stati molti, in questi anni - prosegue Mirabelli - i professionisti condannati in via definitiva per concorso esterno in associazione mafiosa e anche da questo dato emerge la necessità di un intervento attivo degli ordini professionali per evitare che i collusi possano continuare ad operare indisturbati, anche a danno dei professionisti onesti. Colpisce, quindi, che l'avvocatura siciliana si senta offesa dall'esigenza espressa dalla Commissione Antimafia e che la sottosegretario Vicari contribuisca ad alzare i toni di una polemica sterile e dannosa per l'intera categoria".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza