cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Lega: da domani in piazza a Torino per raccolta firme referendum

28 marzo 2014 | 13.33
LETTURA: 1 minuti

Torino, 28 mar. - (Adnkronos) - Al via domani, anche a Torino la raccolta firme per i cinque quesiti referendari proposti dalla Lega Nord. ''Nel fine settimana – spiega Alessandro Benvenuto, segretario provinciale della Lega Nord torinese - saremo nelle piazze di tutta la provincia per iniziare la raccolta delle sottoscrizioni", spiega Alessandro Benvenuto, segretario provinciale della Lega Nord torinese ricordando che "i cinque referenda riguardano l’abolizione della riforma delle pensioni e del lavoro voluta dalla Fornero, l’abrogazione della legge Merlin sulla prostituzione, la cancellazione della norma che ha aperto i concorsi pubblici agli extracomunitari, la soppressione della legge Mancino sui reati di opinione e la chiusura delle prefetture"

  "Nella sola città di Torino – aggiunge Elena Maccanti, segretario cittadino del Carroccio - i gazebo presso i quali domani si potrà venire a firmare saranno sette. Il nostro obiettivo è quello di raccogliere, entro giugno, tre milioni di firme per quello che per la Lega Nord è un vero e proprio programma alternativo di governo. Il referendum è uno strumento di democrazia e noi vogliamo che i cittadini, leghisti e non, abbiano la possibilità di decidere".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza